Al momento stai visualizzando Marketers, marketers ovunque: come orientarsi nella confusione

Marketers, marketers ovunque: come orientarsi nella confusione

  • Autore dell'articolo:
  • Categoria dell'articolo:Blog
  • “Scopri come guadagnare 1000 euro al giorno da casa!”
  • “Ecco come ho guadagnato 20000 euro con un solo click!”
  • “La guida definitiva del marketing!”

Questi sono solo alcuni esempi dei titoli spettacolari che invadono la sezione Notizie dei nostri Social. Se hai mostrato anche solo un lontano interesse nei confronti di una di queste tematiche, mi dispiace per te: Facebook ti ha ormai etichettato come possibile target di tutti questi “guru del marketing” e “marketers on the road” .

Adesso potresti pensare: “Ma tu che parli a fare? Con questo articolo stai facendo la stessa cosa e per di più screditi gli altri marketers!”. In realtà io sono stupita quanto voi quando leggo questi articoli o scarico queste guide miracolose. Spesso mi chiedo: “ma come mai io non sapevo nulla?” o “Ma solo con me non funzionano le tecniche miracolose?”. Molto probabilmente non sono stata abbastanza brava o abbastanza intelligente da elaborare la cura definitiva a tutti i mali, ma sinceramente io ho incontrato ben poche strategie miracolose nella mia vita. Ciò che ho imparato dalla mia esperienza da marketers è che ogni cosa si ottiene con tre elementi fondamentali: studio, tempo e pazienza.

Quindi è tutta “fuffa”?

Per dirlo alla Veronica Gentili “Quindi è tutta fuffa?” No, ma bisogna sempre restare con i piedi per terra quando ci confrontiamo con certe promesse irrealistiche.

Riflettere

La prima cosa da fare è riflettere. “Ma se ha guadagnato così tanto con un solo click, perchè non è alle Maldive a vivere di rendita, ma pensa a come fare guadagnare me?Altruismo?” No, solo bisogno di guadagnare davvero. Poi scopri che sul suo profilo ha realmente foto delle Maldive, ma risalgono al viaggio di nozze del 2013.

Ve la metto una foto delle Maldive… tanto per farvi sognare un po’


Se una cosa ti sembra impossibile è perchè lo è davvero

Secondo aspetto da considerare: se un’affermazione ti sembra assurda, forse lo è. “Diventa avvocato in 24 ore!”. Assurdo vero? E perchè dovrebbe sembrare più vero il “Guadagna 1000 euro al giorno con un solo click”? Ricorda: non sei Mark Zuckerberg.

La Guida Definitiva non esiste

Se il mercato si evolve ogni giorno, se ogni situazione ha le sue caratteristiche, se ogni gruppo di consumatori ha il suo modus operandi, come può esserci una “Guida Definitiva” per tutto? Ok, è una frase ad alto impatto (tutti i copywriter staranno pensando: “ma so’ le basi!!”), ma perchè fare promesse più false di Barbara D’Urso? Possiamo chiamarla “La Guida Facile”, “La Guida Semplice” “Il tuo Piano Marketing in 5 step), esistono una miriade di possibilità. So cosa state pensando: “Ma le metodologie sono quelle e sono applicabili in più ambiti!”: si, ok. Ma non sono definitive: anche le metodologie sono flessibili e possono cambiare in base alle situazioni. Non potete pensare di risolvere tutti i vostri problemi scaricando due guide gratuite da Internet. Il marketing ha diverse sfumature ed è una disciplina complessa, che abbraccia un ampio spettro di ambiti, saperi, metodologie spesso al confine con altre discipline.

Imparare sul web va bene: ma come orientarsi?

Dopo aver dato un’occhiata a tutti i sedicenti “guru del marketing” e “marketers on the road”, dopo aver seguito alcuni webinar e scaricato il loro materiale, posso dirvi che sono davvero pochi i marketers che sanno davvero il fatto loro (un grande si a Dario Vignali, Veronica Gentili, Marco Montemagno, Luca Mastella e Michele Tampieri). Molti improvvisano, altri hanno come unico obiettivo quello di diventare i prossimi Marco Montemagno e state pur tranquilli che questi tizi pensano a tutto tranne che al vostro successo. Ma se desideri imparare qualcosa, come fare? Ecco alcune dritte (non guide definitive!) applicabili in diversi ambiti di apprendimento:

  • Parti sempre dalle basi: inutile scaricare roba su roba, lasciare la tua email ovunque e farti inviare Ebook che non leggerai mai. Fai una piccola scaletta su cosa vorresti imparare, scegli un punto di partenza generale e prosegui con argomenti sempre più specifici. Per esempio, se vuoi imparare qualcosa sul marketing per la tua attività, inutile scaricare trenta guide su come trovare clienti: scopri prima cos’è il marketing e approfondisci gli aspetti più generici. Perchè vi dico questo? Perchè è importante imparare le basi per possedere delle conoscenze vere e durature.
  • Cerca di capire quale argomento può esserti più utile e concentra le tue energie: è corretto iniziare assaporando un po’ tutto, ma, come ad un buffet, finirai per prendere il bis di quello che ti piace di più. Imparare tutto alla perfezione non è possibile: scegli l’argomento, l’approccio o l’ambito che più ti interessa e concentra le tue energie su di esso. E qui capiamo davvero l’utilità di iniziare dagli argomenti più generici e di percorrere una struttura ad “imbuto”: solo esplorando “il generico” potremmo identificarci più in un’idea piuttosto che in un’altra.
  • Esercitati! Cerca di applicare quello che impari: provaci, sbaglia e impara dai tuoi errori. Non arrenderti davanti alle difficoltà.

Dunque, la prossima volta ci penserete due volte prima di scaricare l’ennesimo Ebook miracoloso?

Psss… Presto in arrivo una novità Top per chi vuole davvero avere la strada spianata nella giungla del web.. Una ChatNews tutta per voi… SHHHHH 🤐 vuoi saperne di più? Metti un like alla mia Pagina Facebook e aspetta qualche giorno….